Crea sito

Prefazione di Silvana Stremiz ” Oltre L’ombra Del Vento” di Roberto Colonnelli

 Le Mie Prefazioni, Roberto Colonnelli (Autore)  Commenti disabilitati su Prefazione di Silvana Stremiz ” Oltre L’ombra Del Vento” di Roberto Colonnelli
Mag 222015
 

Roberto-oltre

Prefazione a cura di Silvana Stremiz

Roberto Colonnelli con la sua nuova raccolta poetica “Oltre l’Ombra del vento”

ci dimostra che sta nascendo una nuova era di “Poeti” dove contano i battiti e la semplicità e ci insegna che quando a scrivere sono  il cuore e la forza dell’amore, esce una poesia autentica, unica e preziosa.

Poetando in un modo tutto suo, coinvolge senza bisogno di abbellire le parole con rime sforzate o una ricercata tecnica, perché la sua forza è il cuore.

Lo stile fluido e coinvolgente di Roberto ci fa sentire sottopelle la sua poesia perché profuma di vissuto, ci dona la consapevolezza che il tempo è un dono che va respirato profondamente con il cuore per non perdere un solo battito e che la vita si nutre di sogni e di speranza.

Intinge i colori dei suoi versi nelle proprie emozioni prima di trasformarli in parole per incantare anche il più arido dei cuori. Il motore trainante di questa sua seconda opera sono la sua anima, la sua donna, i figli e la famiglia. Ci dona un paio di ali per volare oltre, per sognare, per credere e sperare, per sfuggire alla quotidianità ed allo scontato, a questo “tempo” fatto di sconfitte dove sembra vincere sempre il male. Ci insegna a sognare, senza mai perdere la visione della realtà e ci fa attraversare il buio della morte portandoci alla luce della vita e dell’amore.

Ognuno può riconoscersi nei suoi versi, sentirli propri e viverli da dentro senza mai stancarsi di rileggerli.

Toccante la poesia per il padre, L’ultima Notte 

dove accompagna suo padre per mano all’ultimo respiro:

Noi siamo ciò che nella mente custodiamo, /

siamo le risate, i pianti, i sapori delle cose buone

 

Io conosco / il mio cuore / e i suoi mille inganni / lo seguo nell ’aria /

leggero con suoi svolazzi e a volte lo raccolgo / al suolo dopo i suoi /

rocamboleschi stramazzi.

Dalla poesia, Il mio cuore

 

Il meglio di me / lo posso vedere

solo riflesso / negli occhi / delle persone care.

Dalla  poesia  : The Best Of me

 

La sua vita non è vita dice:

La mia Vita / non è fatta / di speranze o desideri

non è un sostantivo, / la mia Vita / è azioni e verbo.

La mia Vita / non è “vita”, / la mia vita / è “vivere”.

 

Belli e toccanti sono i versi dedicati alla sua donna:

Lei ha di una dea del cielo il modo / ma lei è qui, lei è mia

e posso solo ringraziare / il cielo del mio tanto raro amore.

 

La poetessa Alda Merini scrisse:

Ho bisogno di poesia

questa magia che brucia

la pesantezza delle parole

che risveglia le emozioni e dà colori nuovi.

 

La poesia di Roberto questo ci dona: una magia che brucia la pesantezza delle parole e risveglia le emozioni donando nuovi colori.

Ci sono versi ed emozioni che tutti portiamo nell’anima, ma a volte sono celati persino a noi stessi. Poi ci capita di leggere un libro, Oltre l’Ombra del Vento e ci troviamo parte di esso, con occhi e cuore più grandi. Ho conosciuto di persona il poeta e posso dire che dietro a questa  raccolta poetica, “vive” una grande persona.

WHY NOT

 Roberto Colonnelli (Autore)  Commenti disabilitati su WHY NOT
Gen 132015
 

why

 

WHY NOT

Love is a board game,
a sitting game,
an in-car game, a floor game ,
a stairway game, a bedroom game.

Love is a game to be invented,
to be figured out,
to be created, to be built up,
it is a game to be played,
outdoors, indoors,
on a lawn, on the seashore.

Love is a game to be wished for,
to be played with the will to win.
It is a game, without rules,
where the winner is not the first to arrive
but the one who never stops playing it.

 

L’amore è un gioco da tavolo,
da sedia,
da macchina, da pavimento,
da scale, da letto …

L’amore è un gioco da inventare,
da immaginare,
da creare, da costruire,
è un gioco da fare,
all’aperto, al chiuso,
su un prato, in riva al mare.

L’amore è un gioco da desiderare
da giocare con la voglia di vincere.
È un gioco senza regole
dove non vince chi arriva primo,
ma chi non smette mai di giocare.

© Roberto Colonnelli

Roberto Colonnelli – Follow Me

 English Poems Autori Vari, Roberto Colonnelli (Autore)  Commenti disabilitati su Roberto Colonnelli – Follow Me
Dic 122014
 

seguimi nei sogni

Follow Me

tonight

follow me …

follow me

into my world

of dreams

dream of me

and wait …

wait for me

tonight

and fly

as far as

and far beyond

the confines

of the world

lose me

lose me

and then again,

look for me

look for me …

and then

follow me again

wait for me

lose me

look for me ..

and love me …

 

Seguimi

questa notte

seguimi…

seguimi

nel mio mondo

di sogni

sognami

e aspettami…

aspettami

stanotte

si vola

fino alla fine

e oltre

i confini

del mondo

perdimi…

perdimi

e poi ancora,

cercami

cercami…

e poi ancora

seguimi

aspettami

perdimi

cercami..

amami…

 

© Roberto Colonnelli

Se ancora mi vuoi.. Roberto Colonnelli

 Roberto Colonnelli (Autore)  Commenti disabilitati su Se ancora mi vuoi.. Roberto Colonnelli
Nov 162014
 

se  ancora mi vuoi

Se ancora mi vuoi..
cercami
tra le cose di tutti i giorni,
nella tua borsa,
nelle tasche dei pantaloni,
dentro un sorriso,
tra le dita delle mani
o nella credenza dei biscotti.
Se ancora mi vuoi..
Cerca di capire chi sono
e dove sono
veramente

Se non riuscirai a trovarmi subito..
ostenta sempre un sorriso.
Se non riuscirai a trovarmi in un luogo..
cercami in un altro,
non perdere coraggio,
perché non so bene ancora dove
ma in qualche luogo
mi son fermato
ad attenderti.

 

© Roberto Colonnelli

 

A Te che ( Lauretta) di Roberto Colonnelli

 Roberto Colonnelli (Autore)  Commenti disabilitati su A Te che ( Lauretta) di Roberto Colonnelli
Nov 162014
 

Lauretta

Sei donna,

sei raggio di sole,

sei fragile

avvolta nel silenzio.

Sei canto della terra

e madre orgogliosa

per i tuoi figli.

Davanti allo specchio

ti scruti riflessa.

A volte sei timida, insicura

senza parole

nell’ascoltare il tuo cuore.

Dalla bellezza

dei tuoi occhi traspare

il segreto dell’amore,

per amare me.

Nuda e distesa,

sei la notte che si colora

sei l’amante la passione,

sei la mia guerra e la mia pace.

Vivi dell’amore dato,

soffri per l’amore pensato,

sorridi a quello sognato.

Avvolta dai tuoi pensieri,

non ti fermi davanti a nulla.

cerchi ancora un angolo di cuore

Quella vita che ti faccia sognare.

Sei donna, sei mamma

sei vita e ti amo.

© Roberto Colonnelli

Sei un fiore

 Roberto Colonnelli (Autore)  Commenti disabilitati su Sei un fiore
Ott 302014
 

sei un fiore

Sei un fiore

sei un intangibile fiore

luce splendente

che viene da dentro

sei un fiore

intorno a te emani

sempre la tua presenza

sei un fiore

sei profumo inebriante

che emani dai miei ricordi

sei un fiore

dolce seta trasparente

la tua pelle

sfioro

pensieri impalpabili

un sussurro

un sorriso

ogni volta

che di te sogno

Roberto Colonnelli

Ho imparato…

 Roberto Colonnelli (Autore)  Commenti disabilitati su Ho imparato…
Ott 302014
 

HO IMPARATO

Ho imparato…

Che ogni volta che non si risponde a un sorriso si perde qualcosa.

Ho imparato…
Che l’indifferenza mortifica chi la subisce ma uccide chi la pratica.

Ho imparato…
Che l’amore non si cerca ma ti cerca.

Ho imparato…
Che non sono gli altri che fanno crescere ma come sai ascoltare le persone.

Ho imparato…
Che quando chiudi gli occhi per non vedere per non sapere, la felicità passa in quel momento.

Ho imparato…
Che quando la realtà viene meno, ci si aggrappa alla fantasia.

Ho imparato…
Che non esiste un ordine per mettere via i ricordi perché vivono di volontà proprio

Ho imparato…
Che non serve elaborare scuse quando si può usare un sincero “mi dispiace”

Ho imparato…
Che un sorriso è un’ama potentissima.

Ho imparato…
Che chi corre il rischio di passare per pazzo, corre anche il rischio di essere felice.

Ho imparato…
Che accettando l’inaccettabile è accettare che il mondo ti cambi.

Ho imparato… Che sorridere è l’accessorio più bello che si può indossare.

Ho imparato…
Che accettare tutto per tuo figlio non ti darà la felicità della vita ma rimane la dignità.
Ho imparato…
Che non si nasce saggi ma lo si diventa solo imparando.
Ho imparato…
Che i consigli si danno, ma solo se richiesti.

Ho imparato…
Che ignorare il passato non cambi il passato.
Ho imparato…
Che non si aggiunge tempo al tempo se non vivendo.
Ho imparato…
Che la migliore palestra di vita non è la strada, ma la famiglia.
Ho imparato…
Che la vita è una tempesta, ma piove sempre nell’attesa.

Ho imparato…
Che non ci sono un posto giusto e uno sbagliato,
ma c’è semplicemente dove la testa è rispetto al corpo.
Ho imparato…
Che quando una persona mi dice, “mi manchi! “, ti rende felice.
Ho imparato…
Che come lo sguardo di una donna non esiste niente di più seducente al mondo

Ho imparato…
Che la speranza non risolve, ma dona tanta forza.
Ho imparato…
Che non nascono amori giusti o ingiusti, ma l’amori c’è o non c’è.

Ho imparato…
Che senza te manca pure me.
Ho imparato…
Che non si deve pensare di essere migliore o peggiore, ma la ricchezza è nella diversità.
Ho imparato…
Che si perdono solo le cose che non si sono mai avute.
Ho imparato…
Che tutto passa. Tutto scorre…ma alcune cose lasciano il segno.

Ho capito…
Che m’incantano le imperfezioni,
i visi senza trucco, gli occhi impensati,
i colori striati, i tramonti carichi di nuvole,
le anime insicure, i cuori incrinati,
gli amori impossibili, le gocce di pioggia
che riflettono i colori dell’arcobaleno.
M’incanta tutto ciò che sa di vero.

Roberto Colonnelli

Ott 282014
 

Colonnelli Roberto FOTO

Roberto Colonnelli è nato a Acquapendente in provincia di Viterbo il 23 marzo 1964.

Vive nell’alta Tuscia Laziale, scrive per fermare le emozioni di un attimo. Così le sue poesie sono uno sguardo, una fotografia contemplativa sulla vita e sulle sue manifestazioni concrete, colte dall’anima durante il suo viaggio esistenziale, oltrepassando la caducità della vita, dell’esistenza vissuta, arrivano a togliere quel velo di tristezza riconoscendo al sentimento dell’Amore e alla solidarietà umana quei significati in cui credere e lottare senza tralasciare l’ovvio e trascurando i timori. Tra le altre attività spicca come attore amatoriale nella compagnia Retropalco di Acquapendente

Dell’autore:
Antologie “La Rosa d’Oro” Intermedia edizioni 2012 e 2013, Club Poetico “Pulsazioni di poesia 2012”, “Coriandoli di Vita” Rupemutevole, Edizioni 2012, “Mille Voci per Alda 2013” Ursini Editore.
Personale “ELIKONA” Rupemutevole edizioni 2013
Al Premio Letterario internazionale 2012 “La Rosa d’Oro – Torre Alfina (VT) si classifica ” 2° con ” Tracce”.
Al Premio Letterario internazionale 2013 “Alda Merini accademia dei Bronzi Catanzaro viene premiato con targa di merito per la poesia : “Argini del cuore”,
Al Premio Letterario internazionale 2014 “Alda Merini accademia dei Bronzi Catanzaro viene premiato con targa di merito per la poesia “ Prigioniero”.

Scrive sul Web con una pagina personale di Facebook “Roberto Colonnelli (le mie poesie, frasi & altro)” e su “PensieriParole”.
Sito web : http://robertocolonnelli.altervista.org/