Crea sito

Amo dell’amore…

 Poesie Passionali  Commenti disabilitati su Amo dell’amore…
Feb 132016
 

amore mare bianco nero

Amo dell’amore
quel fare l’amore folle
il non limite della follia
quando i baci ci spogliano
e trovano sentieri inesplorati
mentre gli occhi stanno
già facendo l’amore da un po’
e cadono a terra gli
ultimi l’indumenti
spalancando alla notte
la più fervida fantasia.

Amo dell’amore
quando i respiri si confondono
i profumi si mescolano e
l’IO e TE resta aggrovigliato
in un solo infinito sospiro.

Amo dell’amore
anche quando solo con il pensiero
scivoli dentro di me
e sospinti dalla passione
noi tocchiamo il paradiso.

© Silvana Stremiz

Oblio d’amore…

 Le mie poesie, Poesie Passionali  Commenti disabilitati su Oblio d’amore…
Ott 182015
 

oblio

Una notte di pura follia
un gioco erotico fatto di sguardi
di silenzi, di parole, trasgressione
e sussurri dell’anima.
Il donarsi è totale
in quella danza senza ipocrisia.
Parlano i silenzi, ballano i SENSI
in una solo una notte
dove tutto è lecito
senza inibizioni.

Il proibito è dei codardi
che non sanno amare,
che non sanno vivere
ogni battito dell’essere vivi.

Gli abiti cadono a terra spogli di tutto.
Le labbra percorrono antichi sentieri
segnati dal tempo, ma vivi d’amore dentro.
Il brivido profondo, l’uno dentro l’altro,
una sola entità.

Respiri di me, respiro di te
per quell’ATTIMO ETERNO
che ci compone.

Una forte stretta
uno struggente abbraccio
l’uno nell’altro.
Prima di riprenderci i corpi
e andarcene via
così…. con un addio.

Io eternamente parte di te
Tu eternamente parte di me.

© Silvana Stremiz
dal libro: Fotogrammi di Un sogno.

 

Lì laddove l’onda bacia la sabbia…

 Poesie Passionali  Commenti disabilitati su Lì laddove l’onda bacia la sabbia…
Lug 232015
 

mare

 

Lì laddove l’onda bacia la sabbia
che voglia di stendermi con te…

Lì, laddove l’onda bacia la spiaggia
e la melodia del mare ci abbraccia.

Amarti semplicemente con un bacio,
sdraiarmi sopra di Te
mentre dolcemente scivoli dentro di me.

Guardarti e ascoltare il tuo sospiro
confondersi con il mio
e baciarti, baciarti ancora
poi guardati, guardarti ancora
e ancora baciarti
come mai labbra hanno fatto prima.

Disegnare a suon di baci i contorni
del tuo immenso essere uomo,
trascinarti all’inferno
per farti toccare il paradiso
tra i nostri sensi
lasciarti senza fiato
per farti respirare più forte
fino a spegnere le parole
e rendere magia il silenzio
e quel brivido: “ NOI”.

© Silvana Stremiz

Per Me…solo per Te…

 Le mie poesie, Poesie Passionali  Commenti disabilitati su Per Me…solo per Te…
Giu 272015
 

love 4

 

Per Me…solo per Te…

ho attraversato a nuoto il mare

per trovarmi negli abissi del tuo oceano

tra le mille meraviglie della tua anima.

 

Per Te
ho attraversato il deserto di tutti i miei se e i miei ma
dissetandomi alla sorgente dei posso.

Ed ho baciato un sogno.

 

Per Te

ho osato volare oltre e a salire sulla luna

per guardati negli occhi e mi sono persa

nell’incanto di un sogno.

 

Per Me…
solo per Me
Ti ho amato.

 

©Silvana Stremiz

Dimmi…Dillo…

 Le mie poesie, Poesie Passionali  Commenti disabilitati su Dimmi…Dillo…
Giu 272015
 

love 1

Dimmi T’amo

dillo sottovoce

dillo mentre

mi guardi negli occhi

e con lo sguardo

mi scopri lentamente.

 

Dimmi Ti voglio

mentre tieni tra le mani

Il mio viso

mentre le tue labbra

giocano con le mie

confondendo i nostri respiri.

 

Dimmi Ti desidero

mentre mescoliamo i sogni

distesi su un arcobaleno

così vicini, cosi in alto

così come capita a pochi

e non aver paura di farlo.

 

Dimmi T’amo

dimmi Ti voglio

dimmi Ti desidero

Se vuoi menti

Non trattenerlo

Non lasciarmi andare

Senza prima stringermi

a TE.

 

Non fuggire

dai tuoi sogni

mi vogliono

mi cercano

si ricordano

il sapore di Noi.
Per un attimo lasciati andare.

 

©Silvana Stremiz

Voglio il “Noi”…

 Le mie poesie, Poesie Passionali  Commenti disabilitati su Voglio il “Noi”…
Giu 202015
 

amore 3

Non voglio parole vuote
gesti freddi senza amore
parole senza senso.
Non voglio alla fine
chiedermi cos’è l’amore:
voglio sentire l‘amore
voglio darti amore.
Non voglio un mare di giorni insipidi
consumati nell’indifferenza,
respiri senza senso;
ma voglio respirare di te
essere respiro per te.

Non voglio lievi emozioni
ma sentire l’anima che trema
tremare per te
sentirti tremare per me.

Non voglio sogni sbiaditi
ma colori vivi
che dipingono la storia
di noi.

Voglio sentirti
amarti, possederti.

Essere sentita

amata e posseduta.
Voglio il ”Noi”.

© Silvana Stremiz

Questo Vorrei… Questo avrei voluto…

 Le mie poesie, Poesie Passionali  Commenti disabilitati su Questo Vorrei… Questo avrei voluto…
Giu 202015
 

amore 2

 

Vorrei che sentissimo
l’emozione che scorre dentro di noi.

Vorrei che tu mi sentissi
vorrei sentirti
non voglio godere,
voglio goderti
essere goduta.

Non voglio vederti
o essere vista,
voglio guardarti
essere guardata.

Vorrei che quando finisce
ci ricordassimo tutto con emozione
e conservassimo ogni istante
con tutta la sua bellezza
senza alcuna amarezza.

Questo vorrei… Questo avrei voluto.

 

© Silvana Stremiz

Come Fuoco che Brucia…

 Le mie poesie, Poesie Passionali  Commenti disabilitati su Come Fuoco che Brucia…
Giu 202015
 

amore 1

 

Hai abbattuto ogni barriera

confondendo con la tua voglia

la mia mente.

Hai catturato il mio sguardo

che nel tuo si è perso.

La notte si è fatta

giorno fra le tue mani.

Ogni velo è calato

ogni mistero si è svelato.

Ciò che era solo parte di me

ora è parte di te.

Ti guardo,

tutto si confonde,

concreta è solo la voglia di te.

Si compongono emozioni

che tolgono il respiro,

si espandono dentro di noi

come fuoco che brucia.

 

© Silvana Stremiz

Vivimi nel presente…

 Poesie Passionali  Commenti disabilitati su Vivimi nel presente…
Apr 192015
 

silvana stremiz

Vivimi nel presente,
nell’istante di un respiro
di un battito, di un sospiro
di un brivido
e scivola dentro l’immenso di me.
Fammi mordere i tuoi sogni
assaporare la tua anima.

L’amore respira istanti
si nutre del presente
non conosce lo scorrere del tempo.

Stringimi ORA tra le braccia,
lasciati stordire
da questa mia infinita
passione per Te,
lasciati andare,
guidami attraverso
i peccati, rendili leciti
sulla tua pelle
rendili indelebili
fuori e dentro
di Me.

Goditi l’immenso
di questa Follia.

Fammi stringere tra le mani
il tuo respiro e con le labbra
fammi assaggiare il sapore di Te.
Godi l’infinito di questo momento
prima di lasciarmi volar via.

© Silvana Stremiz

Tu mi senti, lo so…

 Poesie Passionali  Commenti disabilitati su Tu mi senti, lo so…
Apr 112015
 

mi senti

 

Tu mi senti, lo so, mi senti dentro, forse non come ti sento io, ma mi senti.
Mi senti sottopelle, ma se ancora non fosse accaduto, se ancora non mi senti, è solo una questione di tempo, mi sentirai, lo so, in modo inaspettato e travolgente.

Perché non sono un vento qualsiasi, un ricordo fra tanti… ma sono un vento che travolge, spettina la monotonia , se senti un brivido arrivarti all’anima, quella sono Io.

Se non lo senti ora, lo sentirai, credimi, lo sentirai quando in punta di piedi me ne andrò

lasciandoti un pezzo di Me.

© Silvana Stremiz

Sei la poesia dentro me…

 Poesie Passionali  Commenti disabilitati su Sei la poesia dentro me…
Apr 022015
 

Sei la poesia dentro me

 

Sei quella poesia
che si sta scrivendo da sola
sulla pelle e dentro l’anima
con battiti improvvisi
e sapori di Te nel cuore.

Quella poesia
che non lascia rimpianti
ma solo sospiri vissuti
fotografie di attimi
sparsi dentro e fuori di Me.

Quella poesia
che scrive in modo indelebile
e rende lecito il proibito
Magia e incanto
Il peccato che fa rinascere
portando in paradiso.
Sublime battito dell’infinito
dove nulla conosce barriere
e tutto è concesso.

Una poesia senza
tempo né promessa
che fa volare in alto un sogno
anche privo di ali
perché porta a aleggiare
tra i peccati più belli.

Pelle contro pelle
uno dentro l’altro
per il sospiro infinito
di un istante.
©Silvana Stremiz

“Un volo d’amore”

 Le mie poesie, Poesie Passionali  Commenti disabilitati su “Un volo d’amore”
Mar 142015
 

silvana stremiz

È insieme a Te
che voglio volare
tra le tue imperfezioni.
Non voglio il tuo passato
né il tuo futuro
voglio “un sogno” sulla pelle
sentire il silenzio dell’impossibile
penetrami dentro
possedermi l’anima e divenire possibile.

E sarà “un volo d’amore”
tra i petali di una rosa.
Sarà come non è mai stato prima
un gioco di labbra tra due anime.

Sarà a caduta libera
senza timore di precipitare.
Sarà in un attimo
amore follia e passione.
Ti bacerò di passione
ti bacerò d’amore
ti bacerò per un attimo
che avrà il sapore dell’eternità.
Sarà come fosse amore
sarà amore rubato
amore restituito.

Ma anche Tu amami come fosse amore
appoggia le tue labbra sulla mia anima
mordimi la carne e fammi sentire la Tua.
Sarà a luci rosse “il nostro amore”
sarà amore senza impegno
sarà amore senza promesse
sarà Tutto in un solo istante.

Non voglio conoscere le tue amanti
quante prima o dopo ci saranno
ma voglio la follia di Noi,
perchè le promesse sono come i sogni
fragili istanti senza futuro.

Di questa passione
voglio la follia di un istante
una parte di Te per una parte di Me.

© Silvana Stremiz