Crea sito

Recensione di Silvana Stremiz

 Le mie Recensioni, Recensioni in lingua straniera  Commenti disabilitati su Recensione di Silvana Stremiz
Feb 272015
 

ELIKONA

 

Recensione di Silvana Stremiz

pubblicato sul numero di “il salotto degli autori”.

I read “Elikona” by Roberto Colonnelli

Some claim that everything has already been said and everything has already been thought and written and that the great poets are all dead, as are the great artists. However, this is not true. Poets continue to exist, and this can be confirmed through reading a book that is full of emotion, which perhaps might never become a textbook, but will certainly leave an indelible mark over time. I am referring to a book by the poet, Roberto Colonnelli. A poet because when words touch the heart and seem invented to move you, this is definitely poetry.
Not surprisingly the book is entitled, Elikona, which is a symbol of poetic inspiration made famous by Greek mythology. The theme of this poetic anthology is love. Love in all its forms, devoted and passionate love for his wife: Lauretta, or the love for life, for its sense of rightfulness, for one’s children.
Robert’s poetry is a continuous melody that gets under your skin, until it envelops the soul in a single canto.
I do not remember how / but, one day, poetry found me at the door. I do not remember if it was I seeking it or it seeking me/ or if it was trying to save me / – From Poesia (Poem) –
My poem / is out in the street / among people /.
My poem is just a drop / that hits the wall
Of the conscience of Man / – From the poem: La mia poesia (My poem) –

The worst of sins / a man can commit /
is being frugal in love / -From: Il peggiore dei peccati (The worst of sins)
To his beloved son he dedicated
We have the same eyes / The same energy /
Yet, you have your magic / – From: Figlio non sei me (Son, you are not me)

However, the most beautiful verses he dedicated to his wife, Lauretta:
You are woman / you are mother / you are life, and I love you.

Simple words, yet, so be authentic in their being life, love, dreams, and hopes. In reading Roberto’s book, I found myself cradled in time, with unexpected chills. I walked among the clouds, stumbling in a magical reality, made up also of thorns, but mostly of love.
Only a sensitive soul is able to transform a common feeling into something unique and sublime, until capable of making it penetrate deeply and perceive it within, while it leans against the heart.

They say that the great poets have all passed away, but Elikona proves them wrong.

I read “Luce” by Elvio Angioletti

 Le mie Recensioni, Recensioni in lingua straniera  Commenti disabilitati su I read “Luce” by Elvio Angioletti
Feb 272015
 

Libro Elvio Angeletti

 

I read “Luce” by Elvio Angioletti
isbn 976-88-9089-0-4

We have all read the great poets of the past. We have read and studied them at school and often with boredom and constriction. Only in time were we able to truly appreciate them. Few of us buy or carefully read the contemporary “poet”. Almost all are just unknown names to most of us.
I read “Luce” by Elvio Angeletti: his is a poem that never bores, that turns any situation into a positive one, that you appreciate from the very first verse.
Angeletti’s is a spectacular journey through the pages of life, poetry writing that is always positive, where affection, children, faith, and love are never lacking. Refined, positive, and enlightening poetry. It is no coincidence that this poetic work of his is entitled Luce (Light), since his narration is entirely an “illumination”.
Elvio Angioletti, a simple person with the gift of knowing how to transmit images through the use of words, as was written by Claudio Tonelli in his preface.
I feel time that slowly inside me flows /
a rhythmically punctuated beat / in harmony with the rest of my body.
From the poem: Il Mio Tempo (My Time).

I gathered in the garden / of poets, droplets of sun / and love /
I mixed them with sheets of silk and organza / and after the storm
From the poem: Colsi una Lacrima (I Caught a Tear)

We are scraps in a world that slips away /
Our tears are silent, salty /
From the poem: Ritagli (Scraps)
His poetry is never trivial nor taken for granted and is always comprehensible and emotional, an intense narration. An imperfect picture, as is life imperfect, yet, so perfect in is his painting shades of “sighs”, with brush strokes of emotions, joy, love, and hope. The poetry of Elvio Angeletti is a hymn to life, love, and faith.
Silvana Stremiz

Traduzione in inglese a cura di Silvana Stremiz

————————–
Ho letto “Luce” di Elvio Angioletti
Isbn 976-88-9089-0-4
Abbiamo tutti letto i grandi poeti del passato, li abbiamo letti e studiati sui banchi di scuola e spesso con noia e costrizione, solo nel tempo siamo riusciti ad apprezzarli veramente. Pochi di noi compriamo o leggiamo attentamente “il poeta “ contemporaneo. Quasi tutti sono solo nomi sconosciuti ai più di noi.
Ho letto “ Luce” di Elvio Angeletti: una poesia, la sua, che non annoia mai, che trasforma in positivo qualsiasi situazione., che si apprezza sin dal primo verso.
Uno spettacolare cammino tra le pagine della vita, quello di Angeletti, un poetare sempre positivo dove non mancano gli affetti , i figli, la fede e l’amore. Una poesia raffinata, positiva ed illuminante. Non a caso si intitola “Luce“ questa sua opera poetica, perché è tutto “un’illuminazione” il suo narrare .
Elvio Angioletti, una persona semplice con il dono di saper trasmettere immagini mediante l’uso della parola dice Claudio Tonelli nella sua prefazione.
Sento il tempo che lentamente mi scorre dentro /
un battito scandito ritmicamente/ in armonia con il resto del mio corpo.
Tratto dalla Poesia: Il Mio Tempo.

Colsi nel giardino/ dei poeti stille di sole/ e amore/
le mescolai con fogli di seta e organza/ e dopo il temporale
Tratto dalla poesia : Colsi Una Lacrima

Siamo ritagli in un mondo che scivola via/
Abbiamo lacrime silenziose salate/
Tratto dalla poesia : Ritagli

La sua poesia non è mai banale né scontata ed è sempre comprensibile ed emozionante , un intenso raccontare. Un quadro imperfetto come imperfetta è la vita , ma così perfetto è il suo dipingere le sfumature “dei respiri”, con pennellate di emozioni , di gioia, di amore e di speranza. Un inno alla vita, all’amore e alla Fede, la poesia di Elvio Angeletti.

Silvana Stremiz

He Leído Elikona de Roberto Colonnelli

 Recensioni in lingua straniera  Commenti disabilitati su He Leído Elikona de Roberto Colonnelli
Feb 152015
 

libro colonnelli

 

He Leído Elikona de Roberto Colonnelli
Ediciones Rupe Mutevole
Isbn 978-88-6591-284-3 Collar Poesía

Hay quien sustenta que todo ya ha sido dicho y todo ya haya sido pensado y escrito y que los grandes poetas son todos muertos tal como los grandes artistas. Pero los poetas no es verdadero siguen a existiendo y podemos tener de ello la confirmación leyendo un libro colmado de emociones “, que no se volverá nunca quizás un texto escolar, pero indudablemente dejará un huellas indelebles en el tiempo. Hablo del libro del Poeta Roberto Coroneles. Poeta porque cuando las palabras tocan el corazón y parecen inventadas para emocionar es indudablemente poesía.
No al azar el libro se titula “Elikona” que es un símbolo de la inspiración poética hecho célebre de la mitología griega. El hilo conductor de este silloge poético es el amor. El amor bajo cada su forma, aquel devoto y pasional para la mujer: Lauretta. Aquel por la vida, por su sentido de lo justo y aquel para los hijos.
La poesía de Roberto es una melodía continua que llega bajo piel hasta a envolvernos el alma en un único canto.
No recuerdo como / pero un día la poesía me encontró a la puerta. No recuerdo si fuera yo a buscarla / o si fuera ella que trató de salvarme /-de Poesía –
Mi poesía / está fuera en la calle / entre la gente /.
Mi poesía sólo es una gota / que sacude sobre el muro
De la conciencia del Hombre /-Llevado por la poesía: Usted mi poesía-

El peor de los pecados / que un hombre puede cometer /
es el ahorro de amor /-llevado por El peor de los pecados
A su querido hijo dedica
Tenemos los mismos occhi/La desteja energía /
Pero tu tienes tu magia / – Llevado por Hijo no eres yo.

Pero los versos más belli los dedica a su mujer Lauretta
Eres mujer / eres mamá / eres vida y te quiero.

Palabras simples, pero así auténticas en su ser vida, amor, sueños y esperanzas. Leyendo el libro de Roberto me he encontrado mecida en el tiempo, de escalofríos inesperados. He caminado entre las nubes, tropezando en la mágica realidad, también hecha de espinas pero sobre todo de amor.
Sólo un ánimo sensible está capaz de devolver un ayuntamiento sentir en algo único y sublime hasta a hacerlo penetrar intensamente y percibirlo dentro mientras se apoya al corazón.
Se dice que los grandes poetas sean todos pasados a mejor vida, pero” Elikona es “de ello el mentís.

—————-

Ho Letto Elikona di Roberto Colonnelli

Edizioni Rupe Mutevole

Isbn 978-88-6591-284-3 Collana Poesia

C’è chi sostiene che tutto sia già stato detto e tutto sia già stato pensato e scritto e che i grandi poeti sono tutti morti, così come i grandi artisti. Ma non è vero, i poeti continuano ad esistere e ne possiamo avere la conferma leggendo un libro colmo di emozioni“, che forse non diverrà mai un testo scolastico, ma sicuramente lascerà un segno indelebile nel tempo. Parlo del libro del Poeta Roberto Colonnelli. Poeta perché quando le parole toccano il cuore e sembrano inventate per emozionare è sicuramente poesia.

Non a caso il libro s’intitola “Elikona” che è un simbolo dell’ispirazione poetica reso celebre dalla mitologia greca. Il filo conduttore di questa silloge poetica è l’amore. L’amore sotto ogni sua forma, quello devoto e passionale per la moglie: Lauretta. Quello per la vita, per il suo senso del giusto e quello per i figli.

La poesia di Roberto è una melodia continua che arriva sotto pelle fino ad avvolgerci l’anima in un unico canto.

Non ricordo come/ ma un giorno la poesia mi trovò alla porta. Non ricordo se ero io a cercare lei/ o se era lei che cercava di salvare me/ – da Poesia-

La mia poesia/ è fuori nella strada/ fra la gente/.

La mia poesia è solo una goccia/ che sbatte sul muro

Della coscienza del Uomo/ – Tratto dalla poesia :La mia poesia –

 

Il peggiore dei peccati/ che un uomo può commettere/

è il risparmio d’amore/ – tratto da Il peggiore dei peccati

Al suo amato figlio dedica

Abbiamo gli stessi occhi/La stessa energia/

Ma tua hai la tua magia/ -Tratto da Figlio non sei me.

 

Ma i versi più belli li dedica a sua moglie Lauretta

Sei donna/ sei mamma/ sei vita e Ti amo.

 

Parole semplici, ma così autentiche nel loro essere vita, amore, sogni e speranze. Leggendo il libro di Roberto mi sono trovata cullata nel tempo, da brividi inaspettati. Ho camminato tra le nuvole, inciampando nella magica realtà, fatta anche di spine ma soprattutto d’amore.

Solo un animo sensibile è in grado di rendere un comune sentire in qualcosa di unico e sublime sino a farlo penetrare profondamente e percepirlo dentro mentre s’appoggia al cuore.

Si dice che i grandi poeti siano tutti passati a miglior vita, ma ”Elikona“ ne è la smentita.

 

Silvana Stremiz

Traduzione in spagnolo a cura di M. Sturza