Crea sito

Sotto i Lampioni – di: Silvana Stremiz e Francesco Andrea Becca

 Francesco Andrea Becca (Autore), Le mie poesie  Commenti disabilitati su Sotto i Lampioni – di: Silvana Stremiz e Francesco Andrea Becca
Dic 262014
 

sotto i lampioni

 

Sotto i lampioni
Sull’orlo del marciapiede
per disperazione
o semplice perversione
s’incontrano corpi sconosciuti
per un’ora.

Quante mani si sfiorano.

Quanto lo squallore

vissuto, sentito.

Quanta angoscia.

Quanti orgasmi regalati
piaceri provati
o disgusto interiore?

Prigioniere del bisogno
schiave di una mafia.
Distributrici di piacere
sfruttamento interiore
corpi martoriati..
Volti soddisfati
volti disperati
grida di piacere
grida d’aiuto.

Sotto i lampioni
i colori si confondono
la disperazione si cela
il trucco nasconde
ma la disperazione permane.

Silvana

Salverei quelle sue labbra
Salverei quello sguardo aperto
Salverei quel cuore urlante
E se saprò amarla salverò me stesso
E ogni sciacallo avrà di angelo

Francesco Andrea

© Silvana Stremiz e Francesco Andrea Becca

Mi Manchi Francesco Andrea e Silvana

 Francesco Andrea Becca (Autore), Le mie poesie  Commenti disabilitati su Mi Manchi Francesco Andrea e Silvana
Dic 112014
 

ARTISTA Szabó Dóri

ARTISTA Szabó Dóri.

 

Mi Manchi

Mi manchi,
mi manca,
la tua voce.

Mi manca,
quella parte di te,
che sognava,
anche quando,
eri senza sogni.

Quel tuo stare bene,
anche quando stavi male.
Mi manca quel sorriso,
che nascondeva le lacrime.

Quelle lacrime nascoste,
dietro quegli occhi chiusi.
Quegli occhi blu,
trasparenti limpidi infiniti
come il cielo.

Mi manchi…
M manchi tu papà

(Silvana)


e mi manchi in quel mondo che ho immaginato con te

che mi accoglie con le tue mani
e che si ferma alla tua voce.

hai lasciato ciottoli e fiori sulla mia strada

per insegnarmi a rialzarmi quando si cade
e farmi sorridere per darmi coraggio

mi manca il tuo essere padre
che nutre la forza di essere degno figlio.

Tuo figlio

(Francesco Andrea)
.

© Silvana Stremiz e Francesco Andrea Becca

 

 

Poesia- Autore Francesco Andrea Becca

 Francesco Andrea Becca (Autore)  Commenti disabilitati su Poesia- Autore Francesco Andrea Becca
Nov 132014
 

Immagine1

 

Potrei spegnere ogni tuo silenzio
Potrei sfilare ogni filo
dalla trama d’anima che ti presenta a me
Potrei cambiare o coprire
ogni colore che dipinge il mondo
dove tu sei natura.

Potrei togliere il cielo dove tu sei musica di stella.
Potrei distruggerti se volessi
tuffandomi in altro fiume di acque ancora chiare
Potrei rinascere; perché posso farlo
ma non voglio perdere la verità
che salverà me stesso.

©Francesco Andrea Becca

Nessuno di noi…

 Francesco Andrea Becca (Autore)  Commenti disabilitati su Nessuno di noi…
Nov 092014
 

amici

 

Nessuno di noi ha bisogno di giudici ma, nella nostra fragilità

guardiamo incantati alle persone che sanno ascoltarci per quello che vogliamo dire di noi,

per quello che cediamo loro.

Francesco Andrea Becca
.

Eroi

 Francesco Andrea Becca (Autore)  Commenti disabilitati su Eroi
Ott 282014
 

eroi

Di sguardi vivete
con occhi di verità
e sorrisi incomprensibili agli uomini

Il dolore diventa prezioso
in gocce d’anima
ci bagna l’incoscienza del vivere

Non brunirà il vostro viso
al calare dell’autunno
in graffi e solchi di tempo

Un viaggio da guerriero
in battaglie magnifiche e tremende
dove protegge solo l’esser nudi

Ascendete l’infinito in terribili ali
sotto luci di stelle e silenzio
mi fate sentire migliore di ciò che faccio

Cammino nel vostro destino
perché so che non morirete mai
ma solo scegliete altri cieli

Soffierà infine il vento malinconico
dell’ultima ninna nanna
che mi renderà bambino

Mi chiederò per cosa ho vissuto
e leggerò a tutti il mio cuore
che porta incisi i segni degli eroi.

Francesco Andrea Becca